offerte nelle ristrutturazioni edilizie

Piccola guida per districarsi tra offerte nelle ristrutturazioni edilizie

Oggi giorno complice anche la crisi economica siamo bombardati da offerte nelle ristrutturazioni edilizie di ogni tipo e genere, che minano e disorientano le nostre scelte.

Premetto che penso che nessuno regali nulla almeno in ambito lavorativo e professionale, quindi qualunque transazione ha il suo tornaconto, che possa essere economico, d’immagine o altre situazioni che stregoni del marketing hanno ideato. C’è un vecchio detto che recita “Mangia quello che dico io e paghi quello che vuoi tu, oppure mangia quello che dici tu ma paghi quello che dico io”: si può riassumere cosi la differenza tra offerte e non. Di solito le offerte sono dei pacchetti poco equilibrati che tendono ad essere vantaggiosi per alcuni fattori e completamente sconvenienti per la restante parte.

Basti immaginare i vari profili telefonici che fuoriescono ogni mese che pur accontentando in un verso offrono un insieme di cose che alla fine magari non servono… Tornando al nostro settore, molto sovente leggiamo offerte di ogni tipo, ad esempio bagni completi a partire da un prezzo x per poi scoprire che il pavimento o rivestimento inclusi non bastano nemmeno per una parete e sentire cifre spropositate per il restante materiale occorrente o ancora rifacimenti di appartamenti a prezzi fissi al mq. Già questo dovrebbe apparirvi come un campanello d’allarme: vi sembra possibile che ristrutturare un appartamento al piano terra costi lo stesso di uno ad un 5° piano senza ascensore con spazi angusti? Il top credo di averlo letto in uno di quei siti di sconti, dove vi tinteggiano casa con 89 euro o giù di lì, salvo poi dirvi che prima ci sono delle lavorazioni da fare che vanno pagate a parte, insomma sempre la solita storia, nessuno regala nulla.

Queste più che offerte sembrano trabocchetti per attirare persone non esperte del settore che abbagliate dal prezzo basso e leggendo parole forvianti non capiscono che le stesse sono incomplete, fino a quando non si è nei loro uffici e si scopre che le lavorazioni non menzionate costano quanto l’intera casa e a volte ci sono voci omesse nel preventivo iniziale e presentate alla fine come extra.

Ora, se non appartenete alla categoria di persone che vogliono un bagno con una sola parete rivestita o a persone che vogliono rifare la casa senza il bisogno di avere ovunque il pavimento, sicuramente queste offerte non fanno al caso vostro e possono essere una grande perdita di tempo.

Come fare per districarsi in questa giungla di offerte?

Buona regola sarebbe affidarsi a dei tecnici di vostra fiducia, architetti, ingegneri e così via, che vi aiutino nella scelta e nel selezionare nella marea di offerte oppure cercare aziende che siano sul mercato da anni, che siano visibili, che siano un minimo conosciute, visto che, se sono da tanto sul mercato non sarà stato facendo bidoni. Tenete anche presente che oggi su internet è difficile fare i furbi e se ci sono problemi si è subito sotto i riflettori, le aziende serie tengono alla loro immagini e più che ai soldi stessi e non spaventatevi dall’immagine, non sempre le grandi aziende hanno prezzi fuori mercato quindi non ci saranno grosse differenze con altri, mentre se trovate offerte molto più basse forse è lecito farsi venire qualche dubbio.

Andatele a trovare in sede, chiedetegli dove hanno lavorato, per un azienda sana è solo un vanto mostrare i propri lavori e parlarvene, sedetevi e guardate con loro ogni aspetto del lavoro, sfruttate le loro conoscenze e mettete tutto per iscritto.

Naturalmente un lavoro non fatturato è impossibile da contestare e non potreste neanche approfittare degli sgravi fiscali che arrivano fino al 65% per interventi di risparmio energetico e 50% per  ristrutturazioni.

Come fare la scelta finale?

Scegliete chi vi trasmette più fiducia ed ovviamente vi fornisce maggiori garanzie. Lanciatevi in questa nuova avventura ben equipaggiati e non senza paracadute! Se quello che cercate è un preventivo senza trucchi, contattateci! Un preventivo è sempre gratuito.

Lascia i tuoi dati ti ricontatteremo noi.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

“Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno 2003”

Cipriano Caterino

Sono Cipriano Caterino, socio e responsabile di “Cpm Costruzioni”, mi occupo di edilizia dal 99, ho maturato esperienza nella gestione di opere pubbliche sul territorio nazionale, approfondito il settore costruzioni e ristrutturazioni con la realizzazione e vendita di immobili in conto proprio e il riutilizzo di diversi complessi abitativi a uso commerciale e privato.
Sempre attento alle nuove tecnologie, divido le mie giornate tra cantieri, corsi di formazione e contatti con clienti e fornitori.
Svolgo il mio lavoro con passione e dedizione ed amo consigliare i miei clienti per fornire loro la soluzione migliore.

Facebook LinkedIn Google+ 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *